Al.For. ha emanato un Bando per l'Ammissione di n. 20 allievi al corso  "Professioniste non
regolamentate: Camminiamo da sole
" (Codice  605592)

Il Progetto cofinanziato dall'Unione Europea

(Approvato dalla Provincia di Roma con Determinazione Dirigenziale R.U.  n° 5236

del 07/08/2009) ed è riservato prioritariamente per donne residenti nella Provincia di Roma, in
possesso dei seguenti requisiti:

 -  Donne, italiane o straniere in possesso del permesso di soggiorno maggiorenni;

 -  inoccupate, disoccupate, cassa integrate, in mobilità, parzialmente occupate (20 ore settimanali);

 -  titolo di studio minimo: diploma di scuola media superiore.

La scadenza per le iscrizioni è fissata per il 12/11/2009.

Importante

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del presente bando e possono
essere comprovati con dichiarazioni, contestuali all'istanza, sottoscritte dalle interessate e
prodotte in sostituzione delle normali certificazioni, secondo le modalità previste dal  D.P.R. 28
dicembre 2000 n. 445.

Il corso avrà una durata complessiva di 160 ore.

L'attività didattica sarà svolta presso la sede operativa a Roma in via della Lungara, n. 19 c/o
Casa Internazionale delle Donne.

E' possibile scaricare il bando originale cliccando qui.

Il programma del corso "Camminiamo da sole " prevede oltre a 10 moduli didattici  che prevedono
lezioni frontali, case history, simulazioni in aula e stage formativo.

In particolare, saranno affrontate le seguenti tematiche :

 -   Modulo 1 (15 ore):   Analisi delle competenze e definizione del progetto professionale

 -   Modulo 2 (10 ore):   Marketing e comunicazione

 -   Modulo 3 (15 ore):   Amministrazione contabile / fiscale

 -   Modulo 4 (5 ore):     Contrattualistica del lavoro

 -   Modulo 5 (40 ore):   Il Mercato del Lavoro: le professioni non regolamentate

 -   Modulo 6 (5 ore):     Le Pari Opportunità nei profili professionali non regolamentate

 -   Modulo 7 (20 ore):   La sicurezza sui luoghi di lavoro

 -   Modulo 8 (10 ore):   Elaborazione del piano di azione

 -   Modulo 9 (25 ore):   Il tirocinio formativo

  -   Modulo 10 (15 ore): L'apprendimento riflessivo negli studi professionali

La domanda di ammissione al corso, redatta in carta semplice e con allegata la documentazione
relativa al possesso dei requisiti richiesti, deve pervenire entro il termine improrogabile del
giorno 12/11/2009 ore 12.00 alla sede  delle attività didattiche di via della Lungara, n. 19
c/o Casa Internazionale delle Donne.

Per le domande consegnate a mano, il soggetto attuatore rilascerà, agli interessati, ricevuta
recante la data di consegna.

L'accertamento dei requisiti, controllo domande e relativi allegati e prove selettive
(colloquio, test, ecc.) per l'accertamento della  conoscenza da parte dei candidati, saranno
effettuati da una apposita Commissione.

La graduatoria, degli idonei alla selezione, verrà stilata sulla base dei requisiti posseduti e
dell'esito delle prove selettive.

Nella formulazione della graduatoria per l'ammissione sarà data precedenza a: lavoratori in
mobilità, disoccupati provenienti da aziende o settori interessati da crisi o riconversione, over
50, donne, immigrati, categorie svantaggiate, inoccupati e disoccupati che hanno definito un
PAI (piano di azione individuale)  con i CPI.

Il corso sarà svolto a Roma presso la sede operativa a Roma in via della Lungara, n. 19 c/o
Casa Internazionale delle Donne.

La sede, la data e l'orario delle selezioni saranno indicate in Via della Lungara, 19 - 00165 -
Roma il giorno 16/11/09 dalle ore 09:00 alle ore 13.00

La partecipazione al corso è gratuita, è prevista un'indennità di frequenza pari a 3 euro per
ogni ora di presenza
in formazione e il rimborso dell'abbonamento mensile ai mezzi
pubblici
per i mesi di svolgimento del corso..

Al termine del corso, gli allievi che avranno superato il colloquio finale, conseguiranno un
attestato di Frequenza al corso valido agli effetti della legge quadro n. 845 del 21 dicembre
1978 e della Legge Regionale n. 23 del 25 febbraio 1992
Clicca qui per visualizzare l'esito del colloquio di selezione.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti inerenti il diritto alla partecipazione, i titoli richiesti e lo
stato di disoccupazione rivolgersi a:

Provincia di Roma  - Assessorato alle Politiche del Lavoro e Formazione - Dipartimento III -
"Servizi per La Formazione"  - Servizio 1° "Formazione professionale - offerta formativa" -
Viale Rolando Vignali, n.14 - 00173 Roma

Telefono: 06.6766.8451 - Fax: 06.6766.8344

e-mail:  g.perrone@provincia.roma.it

oppure

AL. FOR. - Segreteria operativa - Via Buonarroti 12 - 00185  Roma

e-mail: amministrazione@lazioformazione.it

Casa Internazionale delle Donne  - Via della Lungara, 19 -  00165 Roma

Telefono: 06.6869031 - Fax: 06.68136445